27 Gen

Rientro dei capitali in cerca di appeal

Sconti consistenti sulle sanzioni per la mancata comunicazione delle consistenze all’estero o per le violazioni relative a immobili oltreconfine: è l’aspetto premiale del decreto legge varato venerdì dal Consiglio dei ministri. Ma per valutare la convenienza della voluntary disclosure serve un esame personalizzato della situazione: gli importi da versare possono differire di molto se il non dichiarato è recente o se invece risale a molte annualità precedenti.
Intanto arriva al traguardo l’invio dei dati per la SuperAnagrafe dei conti correnti. Entro venerdì banche e intermediari dovranno inviare le informazioni sul 2011….

 

Il Sole 24 Ore –

leggi su http://24o.it/YBvAL

Lascia un commento