18 Feb

Berna teme il «blocco» dei prodotti finanziari

Dopo il referendum svizzero. Il governo elvetico: Roma imporrà lo stop se i lavoratori italiani non potranno entrare liberamente nel Paese

IL SEGRETARIO DI STATO – De Watteville: «Dobbiamo trovare una soluzione che ci permetta di superare questo ostacolo: il sostegno di certi Paesi non è più scontato»

Il governo italiano potrebbe impedire alle banche svizzere di vendere prodotti finanziari ai cittadini italiani come reazione all’esito del referendum sull’immigrazione, che ha posto un tetto all’ingresso di lavoratori stranieri nella confederazione. Lo ha affermato in conferenza stampa Jacques de Watteville, segretario di Stato svizzero per le questioni […]

 

Lascia un commento