09 Feb

Doppio controllo sui trasferimenti esteri

L «TITOLARE EFFETTIVO» – La circolare 38/13 estende il concetto alle società semplici ed equiparate residenti in Italia e agli enti non commerciali

Nell’ambito del più generale contrasto all’evasione fiscale, negli ultimi anni hanno acquisito notevole rilievo le misure volte a reprimere quella di tipo internazionale, come testimoniano i recenti provvedimenti in materia di voluntary disclosure e di monitoraggio fiscale.
In quest’ultimo contesto si stringe ulteriormente il legame che da tempo caratterizza la disciplina fiscale e quella dell’antiriciclaggio, come emerge con chiarezza dagli elementi di innovazione che caratterizzano la nuova formulazione del Dl 167/90, strettamente correlata alla normativa antiriciclaggio.
Questa impostazione persegue un duplice intento. In primo luogo, in base all’articolo 1, primo comma, si è inteso semplificare gli adempimenti degli intermediari finanziari e degli altri soggetti esercenti attività finanziaria tenuti alla segnalazione delle operazioni oggetto di monitoraggio, identificando queste ultime con […]

 

di Valerio Vallefuoco – Il Sole 24 Ore

Leggi su: http://www.banchedati.ilsole24ore.com/doc.get?uid=sole-SS20140209019EAA

Lascia un commento