28 Feb

Ecco come Credit Suisse aiutava i clienti americani a frodare il fisco

Più che da banchieri si sarebbero comportati da James Bond dell’alta finanza. Funzionari di Credit Suisse, stando a un nuovo rapporto del Senato americano, hanno fatto ricorso a elaborati sotterfugi per aiutare i clienti americani a nascondere al fisco miliardi di dollari.
Tra le tattiche descritte: una speciale “depandance” all’aeroporto di Zurigo per accogliere l’atterraggio […]

 

di Il Sole 24 Ore

leggi su: http://www.banchedati.ilsole24ore.com/doc.get?uid=finanza-FM20140227032GAA

One thought on “Ecco come Credit Suisse aiutava i clienti americani a frodare il fisco

  1. Americani sempre molto pragmatici.
    Molto attenti ai paradisi fiscali non americani in cui si possono nascondere contribuenti americani.
    Molto comprensivi nei confronti dei paradisi fiscali USA in cui possono gestire fondi di non americani..

Lascia un commento