Scudo fiscale sempre opponibile

Redditometro. L’agenzia delle Entrate ha inviato agli uffici la direttiva con le strategie difensive per il «vecchio» sintetico

Il termine dei 30 giorni dall’inizio del controllo è solo ordinatorio – Stop alle liti

Scudo fiscale valido anche se opposto dopo i 30 giorni. È questo il nuovo indirizzo dell’agenzia delle Entrate che fa una parziale marcia indietro rispetto a quanto sinora sostenuto, tanto da indurre gli uffici ad abbandonare le liti pendenti. Il passo indietro è messo nero su bianco tra le[…]

 

di Laura Ambrosi – Il Sole 24 Ore

leggi su http://24o.it/nDgng

Lascia un commento