11 Feb

Voluntary disclosure contro la fuga dei capitali

I paesi del G20 hanno adottato alcune decisioni che, se non segnano un punto di svolta definitivo, hanno sicuramente impresso un’accelerazione alla limitazione dei canali di fuga dei capitali. È in questo contesto che vanno analizzate le ultime novità che riguardano l’Italia, ovvero la cosiddetta voluntary disclosure e l’annunciato, ma ancora lungi dalla conclusione, trattato bilaterale con la Svizzera.

 

di Alessandro Santoro – IPSOA

Leggi su: http://www.ipsoa.it/documents/fisco/quotidiano/2014/02/11/voluntary-disclosure-contro-la-fuga-dei-capitali

Lascia un commento