01 Feb

Voluntary disclosure? Va resa appetibile

La pubblicazione in G.U. del dl sulla collaborazione volontaria per l’emersione di asset detenuti all’estero va vista con grande favore per vari motivi. Anzitutto perché le relative maggiori entrate saranno destinate al saldo dei debiti commerciali scaduti e a ridurre il cuneo fiscale. Ai […]

 

di Milano Finanza

Leggi su: http://www.milanofinanza.it/giornali/preview_giornali.asp?id=1862275&codiciTestate=14&sez=giornali

One thought on “Voluntary disclosure? Va resa appetibile

  1. Come correttamente riportato dall’articolo, sui capitali NON “stagionati” la voluntary disclosure non ha grande appeal.
    Ma va anche detto che grandi alternative non ce ne sono.

Lascia un commento