07 Mar

Intermediari con tempi stretti per recepire le norme Fatca

A soli quattro mesi dalla scadenza prevista del 1° luglio 2014, il Tesoro e l’autorità fiscale americani hanno rilasciato lo scorso 20 febbraio l’ultimo e molto atteso package normativo necessario per completare il recepimento della normativa contro l’evasione fiscale internazionale denominata Foreign Account Tax Compliance Act (Fatca).
La pubblicazione del provvedimento ha creato una certa preoccupazione negli intermediari finanziari (banche, assicurazioni, Sgr, eccetera) impegnati già da tempo nelle attività di adeguamento, in quanto i pochi mesi residuali potrebbero non essere sufficienti nel recepire quanto previsto nelle quasi 600 pagine di norme che si aggiungono al già corposo testo principale (le cosiddette Final Regulations) emanato nel 2013.
Le norme appena diffuse contengono indicazioni aggiuntive, chiarimenti e semplificazioni relative alle Final Regulations fornendo anche le linee guida operative di coordinamento tra il Fatca e le preesistenti normative affini come quelle relative alla qualificazione degli intermediari (Qualified Intermediaries) coinvolti nel processo di verifica e segnalazione dei clienti con residenza estera che rimarranno attive almeno per un periodo transitorio.
Il documento si pone pertanto l’obiettivo di declinare le regole e le semplificazioni da recepire al fine di ridurre l’impatto per gli operatori, incluse ad esempio alcune ridondanze e duplicazioni degli obblighi informativi previsti. Nel dettaglio sono stati armonizzati e resi consistenti gli adempimenti relativi a quattro aree principali: l’identificazione del beneficiario di un pagamento di fonte Usa, le modalità di applicazione delle ritenute, le informazioni da segnalare alle autorità relative ad un account Usa identificato e, infine, le definizioni utilizzate e gli esempi applicativi. […]

 

di Marco Bellinazzo – Il Sole 24 Ore

leggi su http://24o.it/5GGsm

One thought on “Intermediari con tempi stretti per recepire le norme Fatca

  1. Il recepimento delle norme FACTA. Chiave di volta del sistema. E preoccupazione di tutti gli investimenti fatti dagli italiani negli USA, senza dichiararli.

Lascia un commento