18 Mar

Un miliardo di capitali aretini all’estero: verso il rientro 400 milioni? Tutte le cifre sul sommerso dell’economia

I numeri emergono a margine di un convegno di Banca Etruria: l’80 per cento delle somme nascoste potrebbe trovarsi in Svizzera. Le stime sul nero: due miliardi di Pil, di cui 800 nel solo settore orafo

NON C’È PIÙ il nero di una volta, sparito come le mezze stagioni. Ormai degli anni ruggenti rimangono soprattutto i nostalgici, quelli che ricordano i tempi in cui il settore orafo era una specie di Far-West sconosciuto al fisco, una mappa nella quale le aziende di gioielli erano contrassegnate sotto l’antica insegna: hic sunt leones. E di più non valeva la pena di chiedere. Perchè poteva capitare di trovarsi di fronte a un imprenditore del tipo di quello che, secondo la leggenda, dinanzi all’ennesima ispezione fiscale, sarebbe sbottato dinanzi ai finanzieri: lo vedete questo muro? E’ fatto di lingotti e non di mattoni. Chiudo l’azienda e mi godo la vita.

Solo di storielle di quelle che si raccontano fra amici? Può essere. Fatto sta che una fetta di nero, di sommerso se preferite, ancora resiste. Vedi i capitali aretini esportati all’estero. Perchè se la previsione è che con il nuovo scudo fiscale rientrino fra i 300 e i 400 milioni, l’ammontare totale, solo per questa provincia, è probabilmente molto più alto, intorno al miliardo di euro. Che sono pur sempre duemila miliardi delle vecchie lire. Come a dire roba parecchio tosta.

Cifre che emergono a margine del convegno organizzato da Banca Etruria alla Borsa Merci ieri pomeriggio e al quale partecipa lo stato maggiore dell’istituto di credito con alcuni big dell’economia. Come il presidente della Camera di commercio Andrea Sereni, secondo il quale l’80 per cento dei capitali aretini all’estero è nascosto nelle banche svizzere. Parlano anche il direttore generale di Banca Etruria Luca Bronchi e il direttore centrale commerciale Federico Baiocchi Di Silvestri. […]

 

di Federico D’Ascoli e Salvatore Mannino – La Nazione Arezzo

 

One thought on “Un miliardo di capitali aretini all’estero: verso il rientro 400 milioni? Tutte le cifre sul sommerso dell’economia

Lascia un commento