09 Apr

Voluntary, si riparte a settembre

Il presidente del Consiglio Renzi promette il rientro dei capitali dopo l’estate. Senza sconti sulle imposte come nei precedenti scudi fiscali.

La “voluntary disclosure”, cioè il provvedimento di rientro dei capitali, sarà rivista e aggiornata entro settembre 2014, secondo il Documento economico finanziario (Def) approvato ieri dal governo Renzi. Con un particolare importante: non ci saranno sconti sulle imposte che erano stati applicati nei precedenti “scudi fiscali” che avevano consentito il rientro in Italia di capitali che i nostri concittadini avevano illegalmente all’estero. Lo sconto, infatti, riguarderò solo le sanzioni e le “protezioni” per alcune violazioni penali, ma non ci sarà alcun abbattimento d’imposta. Potranno essere sanate solo le violazioni commesse fino a fine 2013 e la finestra temporale per la “collaborazione volontaria” dell’evasore si dovrà chiudere entro settembre 2015.[…]

 

di Andrea Giacobino – Bluerating.com
Leggi su: http://www.bluerating.com/mercati/226-di-la-tua-andrea-giacobino/32672-voluntary-si-riparte-a-settembre.html

Lascia un commento