21 Giu

Maxi-frode tra Lugano e Venezuela

In teoria pensionato in Sudamerica, in realtà evasore fiscale in Italia con maxi-villa al confine

Alle autorità italiane risultava in pensione e residente in Venezuela da 40 anni. In realtà però lui viveva in una maxi-villa a Castellanza, in provincia di Varese e da Lugano gestiva la sua fruttuosa attività imprenditoriale all’estero senza pagare un centesimo di tasse in Italia.  L’uomo è stato rintracciato dai finanzieri di Busto Arsizio che ora gli contestano oltre 5 milioni di euro di evasione fiscale.

Dopo aver spostato la residenza in Venezuela fin dal 1974, il soggetto risultava percepire solo una modesta pensione, dovuta all’attività imprenditoriale svolta prima di “emigrare”. Il  suo importo è tuttavia apparso subito incompatibile con il tenore di vita condotto dall’uomo: quest’ultimo aveva infatti acquistato una prestigiosa villa a Castellanza, oltre ad alcune autovetture di grossa cilindrata con le quali l’autista personale era solito accompagnarlo a Lugano.

Proprio a Lugano erano depositati tutti i proventi delle attività finanziarie detenute all’estero (e mai dichiarate in Italia). Grazie all’evasione fiscale ormai “storica”, l’uomo era infatti riuscito ad affermarsi all’estero come imprenditore, investendo i propri risparmi in attività finanziarie ed immobiliari, diffuse anche negli Stati Uniti, in Florida. Unico accorgimento, accuratamente affinato dall’imprenditore, quello di non fare mai emergere alcun legame formale tra la sua attività e lo Stato italiano.  […]

 

di Corriere del Ticino

Leggi su: http://www.cdt.ch/ticino/cronaca/109251/maxi-frode-tra-lugano-e-venezuela.html

One thought on “Maxi-frode tra Lugano e Venezuela

  1. Siamo vicini a tutti gli amici italovenezuelani che ci contattano, di prima o seconda generazione, in “fuga” dalla follia attuale del loro grande Paese.
    Un Paese che è diventato grande anche grazie alla tenacia di tanti italiani (non sempre qui da noi riconosciuti nella maniera giusta).
    Con il passaporto italiano è possibile riparare in Italia; con noi è possibile regolarizzare le disponibilità patrimoniali.
    Tenete duro!

Lascia un commento