03 Giu

Sui conti oltreconfine dal 2016 la verifica degli intermediari

La marcia verso l’approvazione del “Fatca multilaterale”, il sistema di interscambio automatico dei dati finanziari messo a punto dall’Ocse, fa un passo avanti decisivo. Il 28 maggio scorso, a Parigi, dopo un ultimo confronto con operatori finanziari e associazioni di categoria, si sono conclusi i lavori di stesura del Commentario, un documento di oltre 100 pagine che declina i requisiti di dettaglio della disciplina.

Ad oggi sono 63 i Paesi che hanno dichiarato la loro volontà di aderire al programma, dopo che a febbraio è stato pubblicato il Crs (Common Reporting Standard), il sistema multilaterale Ocse basato sull’impianto Usa Fatca (Foreign Account Tax Compliance Act), che comporterà l’identificazione e la segnalazione dei conti finanziari detenuti da soggetti non residenti alle competenti autorità locali in modalità automatica.

I primi obblighi per gli […]

 

di – Il SOle 24 Ore

Leggi su: http://www.quotidianodiritto.ilsole24ore.com/art/comunitario-e-internazionale/2014-06-02/conti-oltreconfine-2016-verifica-191133.php?uuid=ABDdPsF

Lascia un commento