14 Feb

Liechtenstein: firmato il pre-accordo con l'Italia.

il 13/2/2015 il Ministero dell’Economia italiano ha annunciato la firma del preaccordo con il Liechtenstein per la cooperazione in materia fiscale tra i due Paesi e lo scambio di informazioni fiscali (anche per masse). Per le voluntary disclosure, quindi, anche il Liechtenstein non avrà il raddoppio dei periodi di accertamento ai fini delle imposte sui redditi ed avrà il dimezzamento delle sanzioni RW. Del pari, gli intermediari del Principato, obbligheranno i residenti italiani ad accedere alle voluntary disclosure. Tra le multe ahimè non riducibili, si ricordano quelle automobilistiche nel Tunnel del San Bernardino, vera gola profonda per gli automobilisti italiani.

Lascia un commento