14 Set

La proroga approvata oggi.

Forse è l’unica che poteva essere data dall’Agenzia e non dal Governo, ma è una proroga che noi ci “eravamo già presi”.
Pare che la volontà dell’Agenzia sia quella di ricevere il numero di istanze il più alto possibile, con all’interno anche dati non precisissimi.

Lascia un commento