14 Set

nuova voluntary e persone fisiche di “dubbia” residenza fiscale.

Riceviamo contatti da parte di soggetti che non hanno una cristallina e precisa residenza in un Paese. La nuova VD deve essere l’occasione di sistemare patrimoni che, a breve, potrebbero essere contestati da varie amministrazioni. Un patrimonio regolarizzato in Italia è un ottimo punto di partenza.

Lascia un commento