30 Apr

Fisco: Zanetti, su Lista Falciani diffuso contenzioso, parola a Cassazione

Sull’utilizzo della cosiddetta ‘Lista Falciani’ da parte dell’Agenzia delle entrate “e’ in atto un diffuso contenzioso tributario, rispetto al quale e’ stata portata avanti un’attivita’ di coordinamento e monitoraggio”. A riferirlo il sottosegretario all’Economia, Enrico Zanetti, nella risposta a un’interrogazione in commissione Finanze della Camera. Zanetti ha precisato che finora i ricorsi sull’uso dell’elenco, motivati con l’illegalita’ della procedura con cui sono stati acquisite le informazioni, hanno visto sia sentenze contrarie che favorevoli all’Agenzia delle entrate. La questione, ha aggiunto, “e’ stata recentemente rimessa alla Corte di cassazione” ma “il ricorso non risulta allo stato in udienza”. Al momento, ha precisato, l’Agenzia non e’ in grado di fornire dati sulle entrate assicurate dalla ‘Lista’. […]

 

di Kairos

Leggi su: http://www.kairospartners.com/it/media-center/live/fisco-zanetti-su-lista-falciani-diffuso-contenzioso-parola-cassazione

13 Feb

In arrivo nuova lista Falciani

La nuova lista Falciani con i nomi di migliaia di presunti evasori fiscali rimasti finora nell’ombra sta per arrivare in Italia. Lunedì scorso, dopo le rivelazioni del Sole 24 Ore, i pm della procura di Torino che seguono l’inchiesta avviata all’inizio del 2010 sono volati a Madrid per incontrare i magistrati spagnoli. Magistrati che custodiscono il nuovo materiale proveniente dagli archivi […]

 

di Angelo Mincuzzi – Il Sole 24 Ore

leggi su http://24o.it/VQbR9

13 Feb

Arriva la lista Falciani tricolore. Tremano 10.000 italiani

Quattro anni dopo è in arrivo la lista coi nomi degli italiani presunti evasori

Lista Falciani, ci risiamo. Dopo un primo sostanziale nulla di fatto 4 anni fa, sta per arrivare da Madrid ai pm di Torino (che conducono l’inchiesta in Italia) la lista completa con i nomi di tutti i presunti evasori. A disposizione dei magistrati, e del Fisco, ci saranno le vere identità di 10 mila presunti evasori italiani, dei loro prestanome e degli intermediari responsabili dell’occultamento dei capitali.
LA LISTA – Grazie alla collaborazione attiva di Hervé Falciani, l’ex dipendente del colosso bancario inglese Hsbc, sono riapparsi i file che documentano l’esistenza di 121 mila conti occultati: di questi, si presume che almeno 10 mila siano riferibili a contribuenti disonesti italiani. Nei documenti custoditi in Spagna (ma anche a Parigi e in Belgio) c’è l’indicazione dei conti correnti e la suddivisione in base alla filiale o alla società della Hsbc Private Bank nelle quali sono stati accesi. Si tratta di 121 mila posizioni di correntisti nelle filiali Hsbc di Montecarlo, Lussemburgo (quelle giudicate più interessanti), Zurigo, Lugano e i paradisi fiscali di Jersey e Guernsey. […]
di Qui Finanza
21 Gen

Falciani: pronto a collaborare con i pm

Tutti i documenti in un cloud – Vera la lista in Spagna – 007 italiani ebbero accesso ai file – I SERVIZI ITALIANI – Alcuni funzionari hanno lavorato sui file. Nel 2011, si sono fermati e uno di loro mi disse: «Siamo stati bloccati» e mi avevano offerto soldi che rifiutai

Hervé Falciani conferma le rivelazioni del Sole 24 Ore sulla presenza in Spagna di oltre 120mila conti correnti della Hsbc Private Bank rimasti finora segreti, annuncia di essere pronto a collaborare con la giustizia del nostro Paese e svela che nel 2011 i servizi d’intelligence italiani ebbero accesso ai file segreti della Hsbc sui quali iniziarono a lavorare prima di essere improvvisamente bloccati. L’ex dipendente della Hsbc Private Bank spiega anche – per la prima volta – come è riuscito a copiare il sistema informatico della banca risucchiando le informazioni sui clienti contenute nel software. Rivela che i file erano nascosti dove nessuno avrebbe mai immaginato di andare a guardare, mimetizzati in un cloud del web profondo, dove i motori di ricerca non sono in grado di arrivare, e confida la sua simpatia per il Movimento 5 Stelle.
Falciani, 42 anni, ingegnere informatico, vive oggi sotto protezione tra ….

 

di Angelo Mincuzzi -Il Sole 24 Ore

Leggi su: http://www.banchedati.ilsole24ore.com/doc.get?uid=sole-SS20140121009BAA

17 Gen

Sui conti in «ombra» della lista Falciani, la parola ai pm spagnoli

Oltre 21mila conti aperti in 8 filiali della Hsbc Private Bank e in 20 società controllate dal colosso bancario britannico. È un materiale complesso e articolato quello che da qualche mese è nelle mani della giustizia spagnola e che viene decriptato e analizzato con l’aiuto di Hervé Falciani, l’ex dipendente della banca nel cui computer i magistrati francesi sequestrarono nel 2009 i sistemi informatici della Hsbc con tutto il loro contenuto riservato. Dentro questo grande calderone custodito a Madrid ci sono anche i nomi dei presunti evasori fiscali italiani, probabilmente alcune migliaia (si veda il Sole 24 Ore di ieri). Le loro identità arriveranno in Italia soltanto se da una delle tante procure della Penisola (sono decine quelle che indagano sui nomi della vecchia lista Falciani diffusa nel 2010) partirà una richiesta ufficiale per rogatoria internazionale. Solo allora il materiale potrà essere esaminato dagli investigatori della Guardia di Finanza per avviare le indagini e scoprire eventuali evasori fiscali. Finora è stata la procura di Torino a ricoprire il ruolo informale di capofila dei diversi tribunali, ma indagini sono in corso anche a Milano e a Roma. La maggior parte dei conti rimasti finora nell’ombra sono stati accesi presso la Hsbc Private Bank di Ginevra, ma i file più interessanti potrebbero essere gli oltre 15mila della sede di Montecarlo e i circa 13.500 della filiale del Granducato del Lussemburgo….

 

di Angelo Mincuzzi – Il Sole 24 Ore

leggi su http://24o.it/SESMk