16 Ott

Pace fiscale – condono – contante – 20%

Si paga il 20% di quanto regolarizzato.
Al massimo 100 mila euro per anno e comunque non di più del 33% del reddito dichiarato nell’anno precedente.
Si possono ripresentare le dichiarazioni aperte ma al massimo quella del 2016. Il 2017 è fuori.
Si paga ad aprile e maggio 2019.

28 Mar

Ora il contante dalla Svizzera torna in Italia

La crisi e le voci su un possibile accordo anti-evasori con la Confederazione spingono sempre più persone a rientrare in Italia con ingenti somme in contanti

Se ce lo avessero detto solo qualche anno fa non ci avrebbe creduto nessuno. Il flusso di denaro italiano esportato illegalmente verso la Svizzera ha cambiato strada e sta rapidamente tornando verso il Belpaese.

Come racconta il Corriere della Sera, alla dogana di Como Monte Olimpino – una delle più trafficate tra quelle che regolano il flusso di viaggiatori fra il nostro Paese e la Confederazione Elvetica – sono sempre più frequenti gli episodi di italiani scoperti con ingenti somme di denaro contante che tentavano di riportare in Italia illegalmente.

Dall’anziana signora ottantenne con sessantamila franchi svizzeri in borsetta, all’imprenditore veneto che viaggiava in Jaguar con 61.500 euro cuciti nella fodera della giacca, i finanzieri di stanza al confine hanno dovuto fare gli straordinari. Tra i fermati anche il campione di poker Filippo Candio, beccato mentre trasportava cinquantamila dollari in una busta: ai militari ha raccontato di averli vinti al gioco, ma non è stato creduto. E ancora passeggeri sorpresi sul treno con cifre a quattro zeri nelle mutande, e titoli azionari nascosti nelle valigette ventiquattrore più insospettabili. […]

 

di Ivan Francese – Il Giornale.it

Leggi su: http://www.ilgiornale.it/news/economia/contante-cambia-verso-svizzera-torna-italia-1005665.html